Brazil's forward Neymar scores during the penalty shootout after the extra time in the round of 16 football match between Brazil and Chile at The Mineirao Stadium in Belo Horizonte during the 2014 FIFA World Cup on June 28, 2014.   AFP PHOTO / POOL / FRANCOIS XAVIER MARIT        (Photo credit should read FRANCOIS XAVIER MARIT/AFP/Getty Images)

CONCENTRAZIONE IN BATTUTA: COME SUL DISCHETTO DI RIGORE

Quando andate in battuta immaginatevi di essere sul dischetto di rigore.
Proprio come un calciatore che si appresta a battere un rigore ed ha una sua routine di movimenti e preparazione psicologica anche voi dovreste trovare la vostra.
Se l’obiettivo del rigorista e’ di fare Goal, il vostro invece non sarà soltanto l’ Ace ma anche quello di creare una situazione sfavorevole di ricezione-attacco per gli avversari.
Parola chiave #strategia.
Spesso invece il servizio viene utilizzato come una rimessa laterale con il semplice scopo di rimettere la palla in gioco.
Presa la palla in mano si batte senza pensarci, perdendo l’occasione di crearsi un’occasione (gioco di parole volutamente ricercato:-)). 
In media in un set equilibrato (21-19) ogni giocatore andrà a battere 8 volte.
8 chance per fare più goal possibili.
In un set poco combattuto le chance sono anche meno.
Battere meglio degli avversari significa portare a casa il set.

ALLENATEVI PER TROVATE LA MENTALITÀ DA RIGORISTA.

Quando siete in posizione sulla linea prendetevi del tempo per ragionare sulla situazione, osservate gli avversari:
Come sono posizionati?
Quali spazi vuoti stanno lasciando?
Come posso sorprenderli?
Sta funzionando la mia strategia di battuta?

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

RIMANI AGGIORNATO SEMPRE!

RICEVI GRATIS CONSIGLI SU COME MIGLIORARE TECNICAMENTE E TATTICAMENTE